ELT/GAS - Modifica ed integrazione dei format delle comunicazioni relative al bonus elettrico e gas

10/10/2014 10:23

In seguito all'entrata in vigore della nuova disciplina prevista dalla Deliberazione 402/13/R/com (TIBEG) sono stati aggiornati i format delle comunicazioni informative relative al bonus elettrico e gas destinate ai cittadini.
Al riguardo, con Determinazione N. 5/DCOU/2014 dell'AEEGSI, sono state introdotte le seguenti missive sia per il bonus elettrico che gas:
 
- Stato avanzamento della domanda per il bonus sociale disagio economico/disagio fisico
- Interruzione del bonus sociale disagio economico /disagio fisico

Modulistica per presentare istanza di ammissione al Bonus elettrico

Per richiedere il bonus occorre compilare l'apposita modulistica e consegnarla al proprio Comune di residenza o presso altro istituto eventualmente designato dallo stesso Comune ( ad esempio i centri di assistenza fiscale CAF).
I moduli sono scaricabili da questa pagina o dal sito dell'Autorità per l'Energia Elettrica ed il Gas o reperibili presso i Comuni.

Nuovo regime di compensazione della spesa per Disagio Fisico - Chiarimenti sulla missiva inviata ai cittadini beneficiari di bonus per Disagio Fisico

18/01/2013 15:50

A partire dal 1 gennaio 2013, in ottemperanza a quanto disposto dalla Delibera 350/12/R/EEL dell'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas, è entrato in vigore il nuovo regime di compensazione della spesa per Disagio Fisico.

Emergenza Terremoto - Ripristino dei servizi connessi con il bonus elettrico e bonus gas sospesi dal 20 maggio al 20 novembre 2012

12/11/2012 10:23

In conseguenza degli eventi sismici che hanno interessato le province di Bologna, Modena, Ferrara, Reggio Emilia, Mantova e Rovigo il 20 e il 29 Maggio 2012 l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas con la Deliberazione 250/2012/R/com del 14 giugno ha previsto la temporanea  sospensione dei termini di scadenza delle disposizioni che regolano alcuni aspetti inerenti il bonus elettrico e il bonus gas per i clienti residenti nei comuni interessati dai fenomeni sismici.

Aggiornamento degli importi dei bonus energetici per il 2012

03/01/2012 12:01

L'Autorità per l'energia elettrica e il gas ha recentemente pubblicato il valore in euro previsto per il  Bonus Elettrico e per il Bonus Gas per l'anno 2012. 

Sia per il Bonus Elettrico che per il Bonus Gas rispetto al 2011 si registra un aumento degli importi. 

Nuovi format per le comunicazioni ai beneficiari della Carta Acquisti e del Bonus Gas

28/07/2011 10:22

Come stabilito dalla Determina n. 3/11, sono stati predisposti i modelli delle future comunicazioni con cui i cittadini beneficiari della Carta Acquisti verranno informati su:

- ammissione o non ammissione al Bonus elettrico;
- modalità con cui comunicare il codice POD corretto della fornitura di energia elettrica, in caso di indicazione erronea o mancante sul modulo presentato per la richiesta della Carta Acquisti.

Determina n. 3/11

Tipologia: 
Delibera

Modificazioni e integrazioni dell’Allegato A alla determina del Direttore della Direzione tariffe dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas 26 febbraio 2010, n. 1/10 concernente i format delle comunicazioni relative al regime di compensazione per la spesa sostenuta per la fornitura di energia elettrica e di gas inviate da Poste Italiane S.p.A. ai sensi della deliberazione 6 agosto 2009, ARG/com 113/09.

Come presentare un reclamo allo Sportello per il consumatore

12/07/2011 16:13

Si informa che è stato recentemente predisposto per i cittadini che intendano rivolgere allo Sportello per il consumatore un formale reclamo per il mancato ottenimento del Bonus elettrico e/o gas, uno schema di riepilogo di tutta la documentazione necessaria da allegare al reclamo formale.

Cosa fare in caso di cessato uso dei macchinari elettromedicali salvavita?

Il cessato uso delle apparecchiature elettromedicali salvavita deve essere tempestivamente comunicato dal cittadino al venditore, che a sua volta lo comunica al Distributore. 
L’agevolazione è interrotta a decorrere dal primo giorno del mese successivo alla notifica del cessato uso all’impresa di Distribuzione


Condividi contenuti