Quanto vale il Bonus Gas?

Il Bonus Gas è determinato ogni anno dall’Autorità per consentire un risparmio del 15% circa sulla spesa media annua presunta per la fornitura di gas naturale (al netto delle imposte). Il valore del Bonus sarà differenziato:

Quante e quali sono le categorie di beneficiari del Bonus Gas?

In  base a quanto stabilito dalla delibera ARG/gas 88/09 e s.m.i., vengono individuate due distinte categorie di beneficiari:

Chi ha diritto al Bonus Gas?

Il Bonus può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, se in presenza di un indicatore ISEE:

Fino a quando è possibile presentare domanda per ottenere il Bonus Energia retroattivo a tutto il 2008?

Il termine ultimo per presentare domanda di Bonus Energia retroattivo a tutto il 2008 è il 30 giugno 2009 (in precedenza era 30 aprile 2009, termine prorogato dall'Autorità con Deliberazione 27 aprile 2009).

Esiste una scadenza oltre la quale non sarà  più possibile presentare domanda di Bonus Energia?

Non esiste una scadenza per fare domanda di Bonus Sociale per l'energia elettrica. Questa può infatti essere presentata in qualsiasi momento e, quando validata dal distributore dell’energia, dà diritto a fruire dell’agevolazione per i successivi 12 mesi.

Quali sono e cosa significano gli "stati" che possono contraddistinguere una domanda di Bonus Sociale?

1) in lavorazione: definisce una domanda di Bonus Sociale inserita nel sistema;

2) ammessa: la domanda di Bonus Sociale ha superato i controlli automatici di SGATE e quindi risulta ammessa dal sistema. A questo punto viene automaticamente generata la richiesta per il Distributore dell’energia che la deve “Validare” o “Non validare;

Come viene erogato il Bonus Sociale?

Dal momento in cui l’Ente approva la domanda, il distributore ha 60 giorni lavorativi per erogare il Bonus Sociale al cittadino.
L’erogazione non avviene in un’unica soluzione ma con criterio pro die: verrà cioè calcolato il valore medio del bonus giornaliero al quale l’utente ha diritto e moltiplicato per il numero di giorni cui fa riferimento il periodo di fatturazione. Ne consegue che il bonus verrà riconosciuto al cittadino in bolletta con cadenza pari a quella di fatturazione.

Sportelli CAF Comune di Roma

I Cittadini residenti nel Comune di Roma e in possesso dei requisiti di ammissibilità al Bonus Sociale, possono presentare la richiesta di agevolazione sulle tariffe elettriche direttamente ai CAF attivi sul territorio del Comune, elencati negli allegati.

Condividi contenuti