Chi ha diritto al Bonus Sociale?

Possono accedere al Bonus Sociale, secondo quanto stabilito dal Decreto Interministeriale 28 Dicembre 2007, tutti i Cittadini clienti domestici intestatari di una fornitura elettrica nell'abitazione di residenza, con potenza impegnata fino a 3 kW, in condizioni di:

- disagio economico, con un reddito annuo uguale o inferiore a 7.500,00 euro ISEE o a 20.000,00 euro ISEE per le famiglie con 4 o più figli a carico;

Quando è diventato operativo il Bonus Sociale?

Il Bonus Sociale è diventato operativo dal 1° Gennaio 2009. A partire da tale data, tutti i Cittadini possono presentare la richiesta di Bonus Sociale presso il Comune di residenze. Il godimento del Bonus può essere retroattivo anche per tutto il 2008, se richiesto entro il 30 Aprile 2009. Le richieste pervenute dopo tale data non consentiranno di beneficiare del Bonus retroattivamente per il 2008.

 

Moduli per la domanda di Bonus Sociale per l'energia elettrica

I Cittadini in possesso dei requisiti di ammissibilità al Bonus Sociale che intendono presentare la domanda di agevolazione presso il Comune di residenza, devono presentare la necessaria modulistica e documentazione .

Deliberazione 17 ottobre 2008 - ARG/elt 152/08

Tipologia: 
Delibera
Data: 
17 ottobre 2008

Modificazioni e integrazioni alla Deliberazione dell’Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas (AEEG) 6 agosto 2008 ARG/elt/117/08 in materia di modalità applicative del regime di compensazione della spesa per la fornitura di energia elettrica sostenuta dai clienti domestici in gravi condizioni di salute di cui al decreto interministeriale 28 dicembre 2007

Condividi contenuti