Come faccio a sapere se la mia domanda di Bonus Sociale è stata approvata o meno?

Il Cittadino può conoscere l’esito della propria domanda di accesso al Bonus Sociale in diversi modi:

Sportelli CAF Comune di Roma

I Cittadini residenti nel Comune di Roma e in possesso dei requisiti di ammissibilità al Bonus Sociale, possono presentare la richiesta di agevolazione sulle tariffe elettriche direttamente ai CAF attivi sul territorio del Comune, elencati negli allegati.

Deliberazione 16 Febbraio 2009 - ARG/elt 19/09

Tipologia: 
Delibera
Data: 
16 Febbraio 2009

Modificazioni e integrazioni alla Deliberazione dell’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (AEEG) 16 febbraio 2009 ARG/elt 19/09 in materia di modalità applicative del regime di compensazione della spesa per i nuclei familiari di cui all'articolo 3, comma 9-bis del Decreto Legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito con modificazioni in legge 28 gennaio 2009, n. 2.

Quando viene applicato il Bonus Sociale?

Successivamente alla presentazione della domanda di Bonus Sociale con la documentazione corretta, l'agevolazione viene applicata direttamente sulla bolletta di energia elettrica entro 60 giorni dalla data di disponibilità della richiesta per l’impresa di distribuzione.

Il Bonus Sociale è per sempre o andrà  rinnovato?

Nel caso di disagio economico, la richiesta di rinnovo del Bonus Sociale dovrà essere presentata ogni anno; nel caso di grave malattia che imponga l'uso di apparecchiature elettromedicali essenziali per il mantenimento in vita, il Bonus Sociale verrà erogato senza interruzione fino a quando sarà necessario l'uso di tali apparecchiature.

Esiste un Bonus analogo anche per le forniture di gas naturale?

È allo studio dei Ministeri competenti un analogo Decreto che, una volta approvato, estenderà il trattamento anche alle forniture di gas naturale con meccanismi sostanzialmente simili.

A quanto ammonta il Bonus Sociale per l'energia elettrica?

Il Bonus Sociale per l'energia elettrica consente alle famiglie in condizioni di disagio economico e alle famiglie numerose un risparmio pari a circa il 20% della spesa annua presunta (calcolata per famiglia tipo e al netto delle imposte). Il valore dell'agevolazione varia a seconda del numero dei componenti della famiglia.

 

Quanti Bonus si possono richiedere per ogni nucleo familiare?

Ogni nucleo familiare può richiedere il Bonus Sociale per una sola fornitura di energia elettrica.

Chi ha diritto al Bonus Sociale?

Possono accedere al Bonus Sociale, secondo quanto stabilito dal Decreto Interministeriale 28 Dicembre 2007, tutti i Cittadini clienti domestici intestatari di una fornitura elettrica nell'abitazione di residenza, con potenza impegnata fino a 3 kW, in condizioni di:

- disagio economico, con un reddito annuo uguale o inferiore a 7.500,00 euro ISEE o a 20.000,00 euro ISEE per le famiglie con 4 o più figli a carico;

Condividi contenuti